Si ricomincia...con Pane Olio e Clementine

30 novembre 2011

COMUNICATO STAMPA

CERERE avvia il secondo anno del progetto “Quando l’Acqua incontra la Terra”. Un progetto che si colloca nell’ambito delle attività che CERERE svolge all’interno delle scuole della Calabria e nelle aziende agricole, sotto lo slogan “A Scuola e in Fattoria con Cerere”, per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’agricoltura e per sensibilizzare i bambini sui temi dell’agricoltura, dell’ambiente, del territorio e della cultura rurale. Il progetto “Quando l’acqua incontra la Terra” viene attuato in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi e coinvolge tutti i bambini e ragazzi dei plessi di Simeri Crichi, Roccani, Soveria Simeri e Sellia Superiore. Quest’anno “Si ricomincia…con pane, olio e clementine” . L’iniziativa di avvio del progetto sarà tenuta a Simeri Crichi giovedì 1 dicembre, con inizio alle ore 10,00, nel grande salone della scuola primaria dove è prevista una degustazione di pane cotto al forno a legna, olio da olive appena molite e clementine. Contemporaneamente, a cura dei bambini , sarà rappresentato l’autunno con tutti i prodotti della stagione e locali. All’iniziativa interverranno: Rosa Critelli, presidente associazione CERERE; Patrizia Guzzo, docente del progetto; Ernesto Antonini, dirigente dell’Istituto; Alessio Zangari, direttore dell’Istituto e Giuseppe Mangone, presidente di ANPA Calabria. L’iniziativa sarà ripetuta, nei prossimi giorni, negli altri plessi.

Si ricomincia...con Pane, Olio e clementine

Si ricomincia...con Pane Olio e Clementine

30 novembre 2011

COMUNICATO STAMPA

CERERE avvia il secondo anno del progetto “Quando l’Acqua incontra la Terra”. Un progetto che si colloca nell’ambito delle attività che CERERE svolge all’interno delle scuole della Calabria e nelle aziende agricole, sotto lo slogan “A Scuola e in Fattoria con Cerere”, per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’agricoltura e per sensibilizzare i bambini sui temi dell’agricoltura, dell’ambiente, del territorio e della cultura rurale. Il progetto “Quando l’acqua incontra la Terra” viene attuato in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi e coinvolge tutti i bambini e ragazzi dei plessi di Simeri Crichi, Roccani, Soveria Simeri e Sellia Superiore. Quest’anno “Si ricomincia…con pane, olio e clementine” . L’iniziativa di avvio del progetto sarà tenuta a Simeri Crichi giovedì 1 dicembre, con inizio alle ore 10,00, nel grande salone della scuola primaria dove è prevista una degustazione di pane cotto al forno a legna, olio da olive appena molite e clementine. Contemporaneamente, a cura dei bambini , sarà rappresentato l’autunno con tutti i prodotti della stagione e locali. All’iniziativa interverranno: Rosa Critelli, presidente associazione CERERE; Patrizia Guzzo, docente del progetto; Ernesto Antonini, dirigente dell’Istituto; Alessio Zangari, direttore dell’Istituto e Giuseppe Mangone, presidente di ANPA Calabria. L’iniziativa sarà ripetuta, nei prossimi giorni, negli altri plessi.

Si ricomincia...con Pane Olio e Clementine

6 dicembre 2011

COMUNICATO STAMPA

I bambini della scuola dell’infanzia e primaria del plesso di Soveria Simeri dell’Istituto “Benedetto Citriniti” hanno risposto con grande entusiasmo all’invito dell’Associazione CERERE di rappresentare l’autunno. Coinvolti i genitori, hanno portato di tutto: castagne, noci, melograni, cachi, olive, ghiande, bacche di mirto, cavolo rosso, semi di finocchio selvatico, clementine, arance, limoni, foglie e rametti di ogni genere. L’autunno non poteva essere rappresentato meglio con tutti i suoi colori, profumi e sapori che hanno fatto da scenografia all’avvio del progetto “Quando l’Acqua incontra la Terra” che l’associazione CERERE realizzerà, per il secondo anno, nell’anno scolastico 2011/2012 nell’Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi. Il progetto si colloca nell’ambito delle attività che CERERE svolge all’interno delle scuole della Calabria e nelle aziende agricole, sotto lo slogan “A Scuola e in Fattoria con Cerere”, per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’agricoltura e per sensibilizzare i bambini sui temi dell’agricoltura, dell’ambiente, del territorio e della cultura rurale. Il progetto “Quando l’acqua incontra la Terra” viene attuato in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi e coinvolge tutti i bambini e ragazzi dei plessi di Simeri Crichi, Roccani, Soveria Simeri e Sellia Superiore. Quest’anno “Si ricomincia…con pane, olio e clementine” . Questo lo slogan dell’iniziativa di avvio del progetto che si è tenuta a Soveria Simeri, martedì 6 dicembre, nella scuola primaria. Alle ore 10,30 in punto, i bambini della scuola dell’infanzia e primaria, guidati dalle loro insegnanti, hanno affollato la sala mensa per degustare pane biologico cotto a forno a legna e olio da olive biologiche appena molite e clementine di Calabria. L’olio e gli agrumi rappresentano i prodotti agroalimentari più importanti della Calabria oltre ad essere prodotti dell’autunno. Questa iniziativa aveva l’obiettivo di fare da apri pista ad un lungo lavoro che sarà portato avanti da CERERE per abituare i bambini a conoscere i prodotti della nostra regione e associarli alla propria stagione e consumarli nel momento giusto. All’iniziativa sono intervenuti: Rosa Critelli, presidente associazione CERERE; Patrizia Guzzo, docente del progetto; Ernesto Antonini, dirigente dell’Istituto; Alessio Zangari, direttore dell’Istituto “Benedetto Citriniti” e Giuseppe Mangone, presidente di ANPA Calabria. L’iniziativa sarà ripetuta giorno 14 dicembre nel plesso di Roccani.

Si ricomincia...con Pane Olio e Clementine

6 dicembre 2011

COMUNICATO STAMPA

I bambini della scuola dell’infanzia e primaria del plesso di Soveria Simeri dell’Istituto “Benedetto Citriniti” hanno risposto con grande entusiasmo all’invito dell’Associazione CERERE di rappresentare l’autunno. Coinvolti i genitori, hanno portato di tutto: castagne, noci, melograni, cachi, olive, ghiande, bacche di mirto, cavolo rosso, semi di finocchio selvatico, clementine, arance, limoni, foglie e rametti di ogni genere. L’autunno non poteva essere rappresentato meglio con tutti i suoi colori, profumi e sapori che hanno fatto da scenografia all’avvio del progetto “Quando l’Acqua incontra la Terra” che l’associazione CERERE realizzerà, per il secondo anno, nell’anno scolastico 2011/2012 nell’Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi. Il progetto si colloca nell’ambito delle attività che CERERE svolge all’interno delle scuole della Calabria e nelle aziende agricole, sotto lo slogan “A Scuola e in Fattoria con Cerere”, per avvicinare le nuove generazioni al mondo dell’agricoltura e per sensibilizzare i bambini sui temi dell’agricoltura, dell’ambiente, del territorio e della cultura rurale. Il progetto “Quando l’acqua incontra la Terra” viene attuato in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi e coinvolge tutti i bambini e ragazzi dei plessi di Simeri Crichi, Roccani, Soveria Simeri e Sellia Superiore. Quest’anno “Si ricomincia…con pane, olio e clementine” . Questo lo slogan dell’iniziativa di avvio del progetto che si è tenuta a Soveria Simeri, martedì 6 dicembre, nella scuola primaria. Alle ore 10,30 in punto, i bambini della scuola dell’infanzia e primaria, guidati dalle loro insegnanti, hanno affollato la sala mensa per degustare pane biologico cotto a forno a legna e olio da olive biologiche appena molite e clementine di Calabria. L’olio e gli agrumi rappresentano i prodotti agroalimentari più importanti della Calabria oltre ad essere prodotti dell’autunno. Questa iniziativa aveva l’obiettivo di fare da apri pista ad un lungo lavoro che sarà portato avanti da CERERE per abituare i bambini a conoscere i prodotti della nostra regione e associarli alla propria stagione e consumarli nel momento giusto. All’iniziativa sono intervenuti: Rosa Critelli, presidente associazione CERERE; Patrizia Guzzo, docente del progetto; Ernesto Antonini, dirigente dell’Istituto; Alessio Zangari, direttore dell’Istituto “Benedetto Citriniti” e Giuseppe Mangone, presidente di ANPA Calabria. L’iniziativa sarà ripetuta giorno 14 dicembre nel plesso di Roccani.

Percorso

Cerca

Articoli recenti

Chi è online

Abbiamo 108 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
3519098

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31