Finanziamento da destinare alla lotta

contro il “cinipide galligeno” del castagno

21 dicembre 2013

Dichiarazione di Giuseppe Mangone, presidente ANPA Calabria

A nome dell’ANPA Calabria esprimo il più vivo ringraziamento all’On. Giuseppe Giordano per aver fatto proprio l’emendamento proposto dall’ANPA in occasione dell’audizione della seconda commissione del Consiglio regionale sul bilancio, relativo alla destinazione di un finanziamento da destinare alla lotta contro il “cinipide galligeno” del castagno. Il consiglio regionale, su proposta dell’On. Giordano, ha stanziato la somma di 50 mila euro che rappresenta la possibilità di avviare la lotta all’insetto parassita attraverso il lancio sui castagneti di un insetto antagonista denominato “torinus finensis”. L’attacco dell’insetto cinipide, proveniente dalla Cina, è iniziato nel 2009 determinando una situazione che si è progressivamente aggravata e che in appena 3 anni ha messo in pericolo la sopravvivenza del settore in tutta la regione. Considerando che un lancio dell’insetto antagonista ha un costo di circa 1.300 euro, con la somma messa a disposizione sarà possibile effettuare circa 40 lanci. Ma affinché la lotta sia efficace e risolutrice del problema occorrono almeno 100 lanci, quindi, la regione deve trovare le risorse mancanti appena possibile. Si tratta di un intervento indispensabile per salvare la castanicoltura che nella nostra regione ha una funzione importantissima sia perché crea reddito nelle aree più interne e depresse, sia perché contribuisce alla tenuta dei territori di montagna. La distruzione dei castagneti non sarebbe sostituibile con gravi conseguenze per l’ambiente e il territorio.

primi sui motori con e-max

Percorso

Cerca

Articoli recenti

Chi è online

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
3519102

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31