Convegno

“Castanicoltura:

interventi urgenti per risanare e rilanciare il settore”

19 marzo 2014

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 21 marzo, alle ore 16.30, a Petilia Policastro, presso la sala riunioni del comune, l’ANPA (Associazione Nazionale Produttori Agricoli) e la Confederazione Italiana Liberi Agricoltori della Calabria, terranno un convegno regionale su: “castanicoltura, interventi urgenti per risanare e rilanciare il settore”. In particolare, sarà affrontato il problema dei danni che il settore sta subendo a causa dell’attacco alle piante dell’insetto parassita “CINIPIDE GALLIGENO”, iniziato nel 2009. la situazione, in poco meno di tre anni, si è fortemente aggravata tanto da mettere in serio pericolo la sopravvivenza del settore, considerato che ormai l’attacco si è esteso ai castagneti presenti sull’intero territorio regionale. L’attacco del “CINIPIDE” si colloca in una fase di grosse difficoltà per la castanicoltura che registra una progressiva riduzione sia dell’estensione, sia della produzione dovuta, da una parte, ai prezzi all’origine poco remunerativi che generano l’abbandono e, dall’altra, agli incendi che l’estate distruggono i nostri boschi. I lavori del convegno saranno coordinati da Francesco Scarpino, presidente ANPA Crotone. Dopo i saluti dell’amministrazione comunale, interverranno: Santino Scalise, castanicoltore; Diego Rocca, assessore agricoltura comune di Petilia Policastro; Carmen Carceo, assessore agricoltura comune di Mesoraca; on.le Nicodemo Oliverio, capogruppo commissione agricoltura della Camera dei Deputati; on.le Giuseppe Giordano, consigliere regionale. Le conclusioni saranno tgrtatte da Giuseppe Mangone, presidente di ANPA – Liberi Agricoltori Calabria.

Percorso

Cerca

Articoli recenti

Chi è online

Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
3519027

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31