13 Giugno 2017

Scadenze domande PAC e PSR

ARCEA si attivi subito

per tutelare gli Agricoltori Calabresi

ARCEA si attivi subito, così come ha già fatto AGREA (Organismo Pagatore Emilia Romagna) per fronteggiare il malfunzionamento del sistema informativo e tutelare gli Agricoltori calabresi.

Negli ultimi 2 mesi, come ANPA – LiberiAgricoltori, Calabria abbiamo denunciato il mal funzionamento del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) e i conseguenti gravi ritardi che si andavano accumulando per la presentazione della Domanda Unica e delle Domande PSR. Tutte le richieste di intervento a livello Regionale e Nazionale sono cadute nel vuoto avvolte in un silenzio tombale. Gli interventi di AGEA e SIN sono stati tali da aggravare ulteriormente la situazione. Infatti: • SIN, senza alcun avviso, utilizzando le password dei responsabili di sede CAA e sostituendosi ad essi, ha validato una parte dei fascicoli dei piccoli produttori e ha stampato le domande. L’intervento maldestro quanto prepotente e illegittimo di SIN, anziché accorciare i tempi li ha allungati. Infatti, le domande stampate sono collegate a fascicoli non aggiornati e, quindi, sbagliate. È successo perfino che SIN ha validato, a nome del responsabile CAA, alcuni fascicoli di produttori deceduti e, quindi, i responsabili delle sedi CAA nel verificare quanto fatto da SIN hanno dovuto cancellare le domande e rifarle in maniera corretta. • Inoltre, tutti i fascicoli aziendali e i piani di coltivazione grafica lavorati da marzo fino al 6 aprile si sono dovuti annullare e rifare perché sulla Domanda Unica, sempre per deficienza del sistema informatico del SIAN, non venivano riportate tutte le informazioni del fascicolo. E così siamo arrivati a 2 giorni dal 15 giugno, data di scadenza per la presentazione delle domande, con una situazione che vede migliaia di produttori impossibilitati a presentare le domande Uniche e PSR in quanto, anche stamattina, come ieri e tutti gli altri giorni, il sistema non funziona e non consente alcuna lavorazione. Al Direttore di ARCEA, Dott. Maurizio Nicolai, abbiamo ufficialmente chiesto di procedere come è avvenuto nella Regione Emilia Romagna, dove AGREA con un atto del Dirigente ha assunto una determinazione, in data 26 maggio 2017, per tutelare i produttori emiliani che, per responsabilità di SIN, non potranno presentare in tempo le loro domande. La determina consente ai produttori di presentare una manifestazione d’interesse utilizzando un modulo messo a disposizione da AGREA, nelle more della presentazione delle domande.

Quindi, chiediamo al Dott. Nicolai di attivarsi subito per fare la determina e rendere disponile immediatamente il modulo necessario sul sistema informativo di ARCEA per consentire agli operatori di tutti i CAA di presentare le manifestazioni d’interesse.

primi sui motori con e-max

Cerca

Articoli recenti

Percorso

Chi è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
1687801

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31